L’origine del nome del brand ASPEttaevedrai è molto romantica: le prime quattro lettere sono le iniziali di Sara e del marito, nel logo c’è un’ape come simbolo di operosità ma anche di rinascita e trasformazione. Il brand nasce nel 2016 dopo che Sara, che rivendeva accessori creati da altri, ha deciso che voleva lavorare cone qualcosa che nascesse dalla sua creatività. Questa decisione ha portato lei e il marito, Elia, ad intraprendere quest’avventura e ora ASPEttaevedrai è una meravigliosa azienda famigliare in cui Sara ed Elia si dividono i compiti.
Potremmo dire che le sue fonti di ispirazioni siano le sue stesse origini: l’armadio della nonna pieno di ninnoli, la sua casa in cui adesso vive Sara e il suo giardino, siccome Sara ed Elia realizzano monili utilizzando sia i cocci di vecchi piatti che i fiori essiccati. La sua ispiratrice per la realizzazione di monili con cocci è stata Laura Beth Love, artista che non conoscevo per cui sono felice che Sara me l’abbia nominata. Vintage, folk, femminilità e naturalezza sono le parole chiave per comprendere lo stile di ASPEttaevedrai.
Mi hanno raccontato che l’ispirazione principale per le recenti creazioni sono i fiori e, essendone io una grande fan, non vedo l’ora di continuare a vedere cosa si inventeranno. Potere trovare le loro splendide creazioni su Facebook, Instagram, sullo shop e sul blog.

The birth of the name of the brand ASPEttaevedrai is so romantic: the first four letters are the incials of Sara and her husband, in their logo there’s a bee as a symbol of industry but also rebirth and changing. Her brand was born in 2016 when Sara dediced that she wanted to create something and to work thanks to her creativity. This decision brought her and her husband, Elia, to begin this new adventure and now ASPEttaevedrai is a stunning family business.
We can say that she takes inspiration from her origins: the granny’s wardrobe full of trinkets, her house in which they live now and her garden. Sara and Elia create jewelry with shards of plates and dried flowers. One of her inspirations is also Laura Beth Love, who creates jewelry from shards. Vintage, folk, femininity and nature are the key words to understand ASPEttaevedrai style.
They told me that the principal inspiration are flowers now and I can’t wait to see what will they create. You can find their works in Facebook, Instagram, in their shop and blog.